SIAE, arriva Mercoledì Live in aiuto agli esercenti

La SIAE annuncia sul suo sito ufficiale l’iniziativa Mercoledì Live che prevede sconti per gli esercenti che promuovono la musica live originale.

L’iniziativa sembra pensata per il Salento: aiutare i gestori dei locali ad organizzare i live favorendo l’inedito giovane con uno sconto non indifferente. Dunque, se sei un gestore, un organizzatore o un artista, questa è un’iniziativa che dovresti proprio conoscere e/o proporre.

logo siaeMercoledì Live è l’iniziativa promozionale attiva dal 15 febbraio che la SIAE (la Società Italiana degli Autori e degli Editori che tutela il diritto d’autore) rivolge agli esercenti d’impresa con partita IVA che desiderino organizzare, nel proprio locale con capienza massima di 200 posti, un concerto di musica live, esclusivamente di mercoledì, eseguita da giovani band e cantautori under 31 che eseguano un repertorio di musica originale.

Per usufruirne, basta registrarsi ai servizi online SIAE, accedere al portale Mercoledì Live, inviare una richiesta di permesso e attendere che le band e/o i cantautori coinvolti compilino i programmi musicali con le proprie opere che intendono eseguire durante il concerto. A compilazione avvenuta, l’esercente otterrà il permesso. La comunicazione digitale dei programmi musicali consentirà, inoltre, di ripartire analiticamente i diritti d’autore.

La tariffa agevolata della promozione Mercoledì Live è di € 25,00 + IVA, senza alcuna provvigione aggiuntiva per SIAE.

[tagpress_ad_tagpress]

Si legge, inoltre, sul portale SIAE:

Chi può esibirsi nel tuo locale?
Cantautori under 31 iscritti a SIAE che eseguano brani di repertorio 100% originale. Nella stessa serata potranno esibirsi anche più cantautori under 31, basterà assegnare loro un programma musicale aggiuntivo.
Potranno esibirsi inoltre band che eseguano musica di repertorio 100% originale, il cui autore sia under 31 e faccia parte della band stessa.

In quali locali è possibile svolgere questo tipo di manifestazione?
In tutti i locali commerciali con capienza massima di 200 posti ai quali il pubblico abbia accesso libero con consumazione facoltativa. Nessun titolo di ingresso né consumazioni obbligatorie.

L’iniziativa è al momento in fase di sperimentazione. Il primo partner istituzionale è la Regione Puglia. Al termine della sperimentazione l’obiettivo è quello di coinvolgere altre amministrazioni locali per estendere l’iniziativa su tutto il territorio nazionale.

Appare evidente che l’iniziativa non contempli l’esibizione di band e singoli musicisti che non eseguano musica propria 100% originale né è possibile eseguire durante il concerto brani di altri autori assieme ai propri.

Grazie all’iniziativa Mercoledì Live sarà più economico e semplice organizzare serate di musica originale dal vivo nei locali di tutta la Regione Puglia e dare spazio ai talenti emergenti del nostro territorio.