Bandiere verdi per cinque località salentine

A Gallipoli, Melendugno, Otranto, Pescoluse e Porto Cesareo le Bandiere Verdi per le spiagge a misura di bambino.

Una notizia che farà sicuramente felici le famiglie con bambini al seguito ansiose di vivere un’estate al mare sulle spiagge del nostro Salento: tra le le 134 località italiane premiate quest’anno con il riconoscimento della Bandiera Verde (frutto del lavoro di analisi svolto in tutto lo stivale da esperti pediatri), spiccano ben cinque località del leccese, corrispondenti ai nomi di Galipoli, Otranto, Melendugno, Marina di Pescoluse e Porto Cesareo.

Siamo ormai alle porte di una stagione estiva da vivere in sicurezza nelle spiagge considerate a misura di bambino, ben 12 in Puglia comprese le cinque già citate.  

[tagpress_ad_ruggero]

Acqua pulita e bassa vicino alla riva, sabbia per costruire castelli e torri, giochi per bambini ma anche presenza di bagnini per la sicurezza, spazi per cambiare il pannolino o allattare, gelaterie, pizzerie e aree attrezzate per lo sport nelle vicinanze: sono questi i criteri utilizzati per l’assegnazione dell’importante riconoscimento, frutto di un importante lavoro di indagine di più di 2000 pediatri, che hanno deciso quest’anno di selezionare ben 34 nuove località rispetto a quelle premiate nel 2015 (di cui almeno una per ogni regione).