Mercoledì Live, domande e risposte sulla promozione SIAE

Mercoledì Live è la promozione di SIAE dedicata ai talenti emergenti che agevola i gestori di locali che organizzano concerti di musica originale.

logo siaeSi chiama Mercoledì Live l’iniziativa di SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori, che tutela il diritto d’autore) dedicata ai talenti emergenti. L’intenzione è quella di favorire i giovani musicisti, autori e cantanti (under 31) che propongono musica originale, consentendo ai gestori che li scelgono sul territorio della Regione Puglia di avere uno sconto non indifferente sulla tariffa SIAE per quella serata, purché sia di mercoledì e in un locale con capienza massima di 200 persone.

Questa, per sommi capi, l’iniziativa (ne parliamo nell’articolo SIAE, arriva Mercoledì Live in aiuto agli esercenti), ma restano delle domande aperte, a cui l’Ufficio Stampa di SIAE ha prontamente dato risposta, insieme ad altri quesiti le cui risposte fanno comprendere appieno l’importanza di questa promozione.

[tagpress_ad_tagpress]

L’iniziativa Mercoledì Live contempla la possibilità di far esibire dj producer under 31 che eseguono pezzi propri tutelati dalla vostra società?

Anche se la dinamica è la stessa, Mercoledì Live è previsto per l’esecuzione di Cantautori e band. Trattandosi di una sperimentazione, è comunque possibile ipotizzare un allargamento anche ad altre categorie (l’iniziativa è attiva solo dal 15 febbraio ed è ancora, quindi, in fase di sperimentazione n.d.r.).

L’iniziativa, al momento, è attiva solo sul territorio della Regione Puglia?

Sì, si tratta di un’iniziativa promozionale in fase sperimentale che al momento è accessibile solo agli organizzatori i cui locali siano sul territorio della Regione Puglia.

Fuori dai criteri del Mercoledì Live, quali tariffe si applicano normalmente in locali con capienza massima di 200 persone che vogliano organizzare un concerto di musica originale con artisti under 31?

Il calcolo del diritto d’autore avviene in percentuale sull’incasso della serata con un minimo prefissato. Le tariffe minime sono, a seconda del tipo di locale (A-B-C), dai 41,20 euro ai 51,60 euro (questo mostra come approfittando della promozione si possano risparmiare dai 16,20 ai 26,20 euro N.d.R.).

L’iniziativa in questione ha una scadenza? Se sì, quale?

La fase promozionale dell’iniziativa termina il 31/05/2016 (al termine della fase sperimentale, ci aspettiamo dei criteri definitivi e probabilmente un’estensione degli stessi N.d.R.).

L’iniziativa è valida anche per le feste private non a pagamento (esempio: laurea, compleanni, ecc..) in locali con capienza massima di 200 persone?

No, l’iniziativa è valida solo per eventi in pubblici esercizi con capienza 200 posti, aperti al pubblico con ingresso libero e consumazione facoltativa.

Quante volte si può sfruttare l’iniziativa? E’ sufficiente una comunicazione unica con i programmi di più concerti o è necessario comunicarli uno per uno?

Non c’è un limite, si può aderire anche ogni mercoledì.

È necessario chiedere un permesso per ogni Mercoledì Live organizzato. Di volta in volta sarà necessaria la richiesta di permesso, la compilazione del programma musicale da parte del direttore delle esecuzioni e il pagamento anticipato, che conclude la procedura (il modulo per l’adesione è disponibile tra i servizi on line  del sito ufficiale SIAE N.d.R.).

Le comunicazioni possono essere effettuate solo tramite modulo on-line o possono anche essere consegnate all’Ufficio territoriale di riferimento?

La richiesta di permesso Mercoledì Live può essere effettuata esclusivamente on line.

Il gestore del locale può scegliere di convocare un artista esterno alla Regione Puglia che rispetti i criteri dell’iniziativa?

Sì.

Il concerto può essere organizzato in una sede commerciale con capienza massima di 200 persone diversa dalla sede dell’esercizio del gestore che fa richiesta?

Non è previsto.

Nel comunicato appare la parola “serata”. Ci sono degli orari che fissano gli estremi dell’esecuzione del concerto?

Assolutamente no, il termine serata è un termine suggestivo che richiama al mondo della notte, mondo che di solito raccoglie questo tipo di attività, ma non ci sono vincoli di orario.

Perché è stato scelto il mercoledì come giorno di spendibilità dell’iniziativa?

Il mercoledì è stato individuato come la giornata in cui gli studenti e in generale i giovani hanno diritto a una serie di sconti e iniziative dedicate (ad esempio, i biglietti del cinema a costo ridotto). Per questo abbiamo scelto di applicare questa tariffa alla giornata di mercoledì.

Avete altre domande? Fatecelo sapere utilizzando il forum commenti sottostante. Cercheremo di darvi una risposta nel più breve tempo possibile.