Pesca in Apnea: è salentino il nuovo campione nazionale

Il giovane Luigi Puretti stravince agli Assoluti 2016 e si laurea nuovo campione italiano di pesca in apnea.

CI sono primati che fanno notizia, finendo all’ordine del giorno, e primati di cui si parla meno, ma non per questo hanno minor valore dei primi.

luigi puretti
Luigi Puretti

Ne è un esempio Luigi Puretti, 30 anni originario di Uggiano La Chiesa, da oggi nuovo campione italiano di pesca in apnea. Un titolo conquistato grazie all’abilità con cui il giovane salentino si è imposto agli Assoluti 2016 appena tenutisi a Castelsardo. Puretti ha costruito la sua vittoria nella prima giornata, quando, tra lo sbalordimento generale è riuscito nell’impresa di aggiudicarsi il primato con un incredibile 100%, staccando di ben 10mila punti il compagno di equipe Nicola Strambelli, arrivato secondo con un ben più contenuto 65,86%.

Nella seconda ed ultima giornata Puretti si è dovuto accontentare di un terzo posto, alle spalle di Gianfranco Loi ed Angelo Ascione. Terzo posto che non gli ha impedito di laurearsi campione, mettendosi alle spalle nella classifica finale proprio Ascione ed il campione uscente Dario Maccioni.

Un risultato storico, quello raggiunto da Puretti, che ha reso orgogliosi amici, conoscenti, familiari, appassionati di pesca salentini e l’intera comunità di Uggiano la Chiesa, in festa per il nuovo campione nazionale di Pesca in Apnea.

Articolo pubblicato in origine su TagPress

Facebook Comments