Ancora un incendio tra i territori di Otranto e Uggiano

Soccorsi impegnati per ore per spegnere l’incendio. Evacuato villaggio residenziale con 500 ospiti. Probabile incendio doloso.

incendio uggiano - otrantoUn incendio si è sviluppato nel territorio compreso tra i Comuni di Uggiano La Chiesa e Otranto nel primo pomeriggio. Le fiamme hanno coinvolto circa 100 ettari di pineta e sterpaglie, in località Turchese per l’esattezza, arrivando ad interessare anche la strada Martano – Otranto.

Le temperature prossime ai 40 gradi ed il vento hanno favorito il propagarsi delle fiamme, rendendo ancora più arduo per i soccorsi riuscire a domare l’incendio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli agenti del Corpo forestale, gli operatori della Protezione, oltre ai Vigili del fuoco, i quali sono stati impegnati per ore per spegnere il fuoco ed evitare che l’incendio raggiungesse le abitazioni presenti nelle vicinanze del luogo. Si è reso necessario anche l’impiego di due Canadair.

Per ragioni di sicurezza è stata disposta l’evacuazione di un villaggio residenziale che ospitava circa cinquecento turisti. Ma per fortuna non ci sono state gravi conseguenze per gli occupanti. Al termine delle operazioni di spegnimento la squadra boschiva ha battuto la zona per spegnere eventuali ulteriori focolai e per rilevare possibili elementi utili ai fini delle indagini. E’ molto probabile che si tratti di un incendio doloso.

La situazione ormai ha raggiunto livelli forse mai registrati in precedenza ed il rischio è che venga devastato in maniera irreversibile il territorio salentino. Ci si aspetterebbe qualcosa di più anche da parte della politica. La questione degli incendi non può essere scaricata sui Vigili del Fuoco (che tra l’altro lamentano insufficienza di risorse), Protezione Civile e Corpo Forestale.

Facebook Comments