“Ti sento, Ti vedo”: il primo memorial Ivan Navi

A poco più di un anno dalla sua misteriosa morte, gli amici di Ivan Navi organizzano un evento musicale in sua memoria, con la partecipazione di numerosi artisti.

Ci saranno Cesko, Puccia, Gianmarco Serra (degli Aprè La Class), Costanza Rahinò, Ema e la sua Crew, Ester Giannelli, Fayro, Fulvio Palese, Fuori Sistema, Garnet, Il Peccato di Eva, Luca Tridici, Mauro Carparelli, Michele Cortese, Resina Sonora, Sara Vita Felline, Toromeccanica, a commemorare Ivan Navi a poco più di un anno dalla sua morte, nell’ambito dell’evento “Ti vedo, Ti sento – Memorial to Ivan Navi”, che si terrà domenica 28 agosto ad Acquarica del Capo.

L’evento sarà presentato da RTL 102.5, con Fernando Proce, direttore di Radio Salentuosi, presso la quale Ivan Ciullo, in arte Ivan Navi, svolgeva attività di dj radiofonico. Ad organizzare l’evento sono stati gli amici del talentuoso dj, tecnico del suono e cantautore salentino, il quale aveva dedicato la sua vita alla musica.

Ti vedo ti sento - memorial Ivan NaviIvan è morto il 21 giugno 2015, in un uliveto di Acquarica, non molto distante dal suo studio di registrazione, in circostanze misteriose. Frettolosamente liquidato dagli inquirenti come suicidio, il caso è tutt’altro che chiuso e la Procura di Lecce sta indagando per istigazione al suicidio, sebbene tanto i genitori quanto l’avvocato di famiglia credano più all’ipotesi di omicidio fatto passare per suicidio.

Mentre le indagini vanno avanti, amici e parenti di Ivan mantengono in vita il suo ricordo, di un ragazzo solare, pieno di progetti, talentuoso e che si faceva ben volere. Non è casuale la scelta del 28 agosto come data dell’evento. Infatti Ivan in questa giorno avrebbe compiuto 35 anni.

Piazza Polivalente ospiterà dunque il primo memorial dedicato ad Ivan, con il patrocinio del Comune di Acquarica del Capo.

Per saperne di più sulla morte di Ivan Navi si suggerisce la lettura dell’articolo: “Ivan Navi: una morte avvolta nel mistero

Articolato pubblicato in origine su TagPress

Facebook Comments