Trump presidente USA: c’è chi festeggia dalla Puglia

Il comitato “Pugliesi per Trump”, dopo aver sostenuto la corsa del tycoon alla Casa Bianca, festeggia il risultato delle elezioni presidenziali statunitensi.

Lo hanno sostenuto sin dal principio, nonostante una distanza di oltre 8mila chilometri che divide la Puglia dagli Stati Uniti D’America, ed ora alla notizia dell’elezione di Donald Trump a nuovo presidente degli USA possono festeggiare la vittoria del loro candidato favorito; stiamo parlando dei membri del comitato “Pugliesi per Trump”, fondato dal consigliere comunale di Bari Filippo Melchiorre (Fratelli d’Italia) e dall’esponente di Forza Italia Massimo Posca.

Un comitato nato per lo più per esprimere vicinanza ed attinenza agli ideali del candidato repubblicano, divenuto da poche ore nuovo presidente degli USA, che dunque potuto godere di un sostegno (seppur simbolico) direttamente dalla Puglia.

puglia-per-trumpA supporto del comitato, che si è promosso l’obiettivo di appoggiare la candidatura del Tycoon alle presidenziali americane, hanno aderito anche diversi esponenti di “Noi con Salvini”, con il leader della Lega Nord che non aveva fatto mistero di esser schierato per la vittoria di Trump.

Un proposito che si è avverato, ed ha permesso ai promotori del comitato di festeggiare il risultato elettorale che, stando ai pronostici, vedeva la sfidante della controparte democratica Hillary Clinton favorita alla successione del presidente uscente, Barack Obama.

Come è ormai ben noto, il risultato finale ha invece sorriso al candidato repubblicano, e per la vittoria a stelle e strisce c’è una parte di Puglia che festeggia!

Articolo pubblicato originariamente su Tagpress

Facebook Comments