Raccolta firme contro impianto di trasformazione manufatti in cemento – amianto

Domenica 20 novembre in piazza la manifestazione per dire di no alla realizzazione dell’impianto sperimentale di trasformazione manufatti in cemento – amianto.

Si svolgerà domenica 20 novembre, dalle ore 11 alle 13.30, in piazza Castromediano a Cavallino una manifestazione con raccolta firme per dire no alla realizzazione dell’impianto sperimentale di trasformazione manufatti in cemento – amianto.

[tagpress_ad_ruggero]

L’incontro è organizzato dal M5S di Cavallino e Castromediano, il M5S di Lizzanello e Merine, i Meet-Up e gli attivisti a 5 stelle dei paesi limitrofi e l’Associazione “Sveglia Cittadina” di San Cesario di Lecce; i cittadini potranno sottoscrivere le “Osservazioni al progetto” da presentare agli uffici ministeriali, regionali e provinciali che si dovranno esprimere nell’ambito del procedimento di Verifica di Assoggettabilità a VIA e chiedere agli stessi uffici che esprimano parere negativo in merito alla realizzazione, nella zona industriale di Cavallino, del’impianto sperimentale previsto in tale progetto.

Facebook Comments