Giunge alla fine il settimo viaggio di “Fuori dal cassetto”

Si chiude la settima edizione del concorso letterario e fotografico dell’associazione “Fuori dal cassetto”, punto di riferimento per la tematica del viaggio.

Con la cerimonia di premiazione il concorso letterario e fotografico “Fuori dal cassetto” completa il suo settimo anno. L’appuntamento è per  mercoledì 13 dicembre alle ore 17, presso l’ex Monastero degli Olivetani (aula Chirico) di Lecce.

Organizzato dall’associazione culturale Acli “Testi&testi” di Lecce, il concorso, che ha visto confrontarsi narratori, poeti e fotografi provenienti da tutta Italia sul tema del viaggio, giunge a conclusione dopo un anno di lavoro e dopo una lunga selezione da parte della giuria composta dal prof. Marcello Aprile, docente di Linguistica italiana presso l’Università del Salento, dal prof. Giovanni Nuzzo, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, dalla poetessa e critica letteraria Alessandra Peluso e dal dott. Vincenzo Sardiello, responsabile di redazione di Idea Radio.
Le fotografie sono state invece valutate dal prof. Giuseppe Piccioli Resta, docente di Geografia sociale all’Università del Salento e grande esperto di fotografia.

Il coordinamento è stato curato da Angelo Annè e dal dott. Enrico Martina, presidente e vicepresidente dell’associazione, mentre la giuria premierà i primi tre classificati delle tre sezioni del concorso. Per la sezione narrativa la vincitrice è Nicolina Ros, proveniente da San Quirino (Pn), autrice del racconto “Il viaggio della vita”; Federica Gentile di Taranto, si è classificata al secondo posto il racconto “Che fine ha fatto il Colosseo?”; terza piazza, infine, per Silvia Vigliotti di Alessandria, con il racconto “La nona onda”.

Per la sezione poesia verranno premiati Nunzio Industria, poeta napoletano che si è aggiudicato il primo premio con la poesia “Piccole boe”, Salvatore Antonio Leone di Aci Bonaccorsi (Ct), secondo con “Viaggi non attesi“, e la terza classificata Ambra Proto di Chieti, con la poesia “Strade”.
Il prof. Piccioli Resta premierà invece la vincitrice della sezione fotografia, Valentina Serra di Galatina, con la sua foto dal titolo “Il viaggio del futuro”, mentre al secondo posto si sono classificate Alessia Caputo e Marina Guida, rispettivamente di Parabita e Copertino, con la foto “Il ritratto del ricordo”; terzo posto, infine, per Carlo Cattaneo di Bregnano (Co), con la foto dal titolo “Il viaggio”.

Il dott. Gianluca Budano, responsabile nazionale Acli settore “Mezzogiorno, famiglia e sanità”, consegnerà all’autrice del racconto “L’aeroporto”, la tarantina Michelle De Pasquale, il premio “TalentItalia”, organizzato dall’associazione “Testi&testi” in collaborazione con l’omonima associazione di promozione sociale per premiare l’impegno di alcuni autori nel raccontare storie di vita legate al territorio, storie di coraggio e grandi drammi del nostro tempo.

Durante l’evento verrà presentato il volume “Nati per viaggiare“, edito da Youcanprint, che racchiude le opere finaliste di questa edizione del concorso. Fra gli ospiti, oltre agli autori finalisti, anche Simona Toma che parlerà della sua esperienza di scrittrice di successo.
L’ingresso alla cerimonia è libero e aperto a tutti. Info: associazione@testietesti.it – www.testietesti.it

Articolo pubblicato in origine su TagPress

Facebook Comments