La Casetta dei libri di fronte al mare

casetta dei libri - castro

A Castro inaugurata la prima Casetta dei libri di fronte al mare, la prima di una serie di piccole librerie che verranno installate in diversi punti della città.

A Castro il 7 giugno è stata inaugurata la prima Casetta dei libri, la prima di una serie di questi luoghi, dei contenitori per libri che l’Amministrazione comunale ha scelto di posizionare in alcune aree della città. La prima Casetta dei libri è stata collocata sul Lungomare Belvedere, all’interno di un parco attrezzato di fronte al mare, e si continuerà con altre zone che, in virtù della cornice che offrono, diventano luoghi ideali per la lettura e per il relax.

‘In un periodo storico in cui tutti, giovani e meno giovani, sono letteralmente rapiti dagli smartphone e non sanno godersi il bello che li circonda – spiega Valentina De Santis, Assessore ai servizi sociali, promotore dell’iniziativa – abbiamo scelto di promuovere la lettura quale strumento di crescita personale e sociale. Le aree in cui sorgeranno le casette dei libri, accessibili a tutti, diventeranno delle vere e proprie oasi del relax, in cui ci si potrà dedicare alla lettura di un libro, ma anche rilassare e trascorrere momenti di pace all’interno di un contesto paesaggistico senza eguali.’


‘Abbiamo pensato – aggiunge – ad una duplice tipologia di fruitori: innanzitutto i nostri bambini e ragazzi, che oggi sono intervenuti con entusiasmo e hanno simbolicamente donato un libro in segno di condivisione del progetto, che potranno recarsi in queste zone a leggere e a condividere i propri “viaggi”. E poi a tutti gli altri, compresi i turisti, che a Castro cercano spesso un rifugio, un piccolo Eden, nel quale staccare dalla routine della quotidianità e dalla stressante frenesia della città’.

La Casetta dei libri sarà disponibile a tutti, gratuita e sempre aperta: ognuno potrà portare i propri libri, prenderli in prestito, riportarli o sostituirli con altri, in una prospettiva di condivisione dei propri libri e della propria esperienza di senso.

L’installazione di piccole librerie in luoghi pubblici rappresenta un’iniziativa già in uso da diversi anni in diversi Paesi, soprattutto nel nord Europa, ma non solo. Diversi esempi di iniziative analoghe si possono riscontrare anche in diverse città d’Italia.

Nelle foto in basso si può vedere una struttura dalle sembianze di una cabina telefonica adibita a libreria, installata nella città di Sliema a Malta.

Facebook Comments

Blog di informazione, informazioni, attualità, approfondimenti, #eventi sul #Salento e non solo

One thought on “La Casetta dei libri di fronte al mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *