International Covid Summit: vertice sulle terapie Covid

covid-19-international covid summit

Dal 12 al 14 settembre, a Roma, ci sarà l’International Covid Summit, primo vertice tra medici di tutto il mondo sul tema delle terapie Covid.

Dopo 18 mesi di Covid, medici e avvocati provenienti da diverse parti del mondo si riuniranno in occasione dell’International Covid Summit, per discutere e approfondire le terapie efficaci e scientificamente fondate contro questo virus, condividendo tutta l’esperienza maturata e i dati raccolti e le ricerche condotte in questo anno e mezzo, frutto di trattamenti applicati a domicilio o negli ospedali, negli studi medici, nei laboratori di ricerca in tutto il mondo.

I professionisti avranno modo, così, di confrontarsi e discutere, anche con la partecipazione del pubblico, con l’intento di definire delle linee comuni sui trattamenti più efficaci per i pazienti Covid-19 in tutte le fasi della malattia.

Saranno tre le giornate International Covid Summit. Gli interventi di medici che hanno curato e curano il Covid saranno moderati dal Dott. Stephen Malthouse e dal Dott. Mauro Rango.

L’evento sarà inaugurato domenica 12 settembre. Proseguirà lunedì 13 settembre, presso l’aula del Senato. Saranno presenti, in rappresentanza dell’associazione IppocrateOrg, i Dottori Fabio Burigana, Rosanna Chifari, Robert Malone, Antonio Palma. Previsto anche il collegamento in videoconferenza con i dottori Juan C. Bertoglio, Dilip Pawar, della stessa organizzazione.
L’ International Covid Summit si concluderà, poi, martedì 14 settembre presso il Teatro Brancaccio.

I professionisti, gli organi di stampa, i cittadini e soprattutto i pazienti guariti dal Covid potranno iscriversi alla piattaforma e partecipare all’evento.

In particolare, l’evento del 14 settembre 2021 sarà aperto al pubblico, con ingresso gratuito, fino a esaurimento della disponibilità di posti. Per partecipare è necessario iscriversi sul sito al seguente link: https://it.internationalcovidsummit.com/audience