Attilio Troiano in concerto a La Nuova Ferramenta

attilio troiano

Il polistrumentista jazz Attilio Troiano, vincitore dell’Italian Jazz Award 2010 nella sezione “Best Jazz Act”,  suonerà giovedì 15 marzo al circolo ARCI La Nuova Ferramenta, a Lecce, accompagnato da Giampaolo Laurentaci e Giovanni Scasciamacchia.

Un ospite d’eccezione giovedì 15 marzo per il terzo appuntamento della rassegna jazz al circolo Arci La Nuova Ferramenta. Attilio Troiano, polistrumentista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra, porterà sul palco di casa il meglio della tradizione jazzistica, accompagnato da Giampaolo Laurentaci al contrabbasso e Giovanni Scasciamacchia alla batteria. L’inizio del concerto è previsto per le ore 21.30.

Vincitore dell’Italian Jazz Award 2010 nella sezione “Best Jazz Act”, Attilio Troiano è considerato uno tra più influenti musicisti jazz d’Italia. Oltre al sax, suona ben 18 strumenti, tra cui clarinetto, trombone, tromba, flicorno, cornetta, euphonium, basso, chitarra, violino, piano, flauto traverso e armonica cromatica).

Ha avuto un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, in vari jazz clubs, rassegne teatrali, festivals e workshops, collaborando con i più importanti musicisti jazz della scena nazionale e internazionale Ha conquistato dal 2008 una fama internazionale grazie al ben noto festival “Jazzascona” che si tiene in Svizzera da 28 anni e che nel 2010 ospita il giovane musicista lucano facendogli dirigere la sua Big Band di 18 elementi, composta da alcuni tra i migliori solisti del festival e musicisti di fama mondiale e che gli ha consentito di conquistare il premio dalla critica come miglior band del festival.


Nel 2010, la critica, rappresentata dai corrispondenti di alcune fra le maggiori testate jazz d’Europa, ha scelto come miglior band rivelazione dell’anno la Big Band di Attilio Troiano, nominandolo musicista italiano emergente.

Come ha dichiarato in un’intervista su Musicajazz.it “il jazz è una musica così varia e così contaminata e di certo non si può etichettare un’arte che è stata in continuo cambiamento. Io stesso amo suonare stili diversi fra loro, l’importante è che con la musica riesca ad emozionarmi e possibilmente ad emozionare chi mi ascolta suonare”.

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 15/03/2018
21:30

Luogo
Nuova Ferramenta Circolo Arci

Categorie

Blog di informazione, informazioni, attualità, approfondimenti, #eventi sul #Salento e non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *