Corteo No TAP a San Foca: ‘Nonostante tutto’

nonostante tutto - corteo no tap

Un corteo No TAP nella vigilia di Ferragosto a San Foca, per ribadire il no all’opera e ricordare “la Peppina” (Angelica Greco) e Mattia, attivisti No TAP scomparsi nell’ultimo anno.

Martedì 14 agosto ci sarà a San Foca il corteo No TAP ‘Nonostante tutto, dal centro abitato di San Foca, fino a località San Basilio, al Presidio “La Peppina”, in prossimità dell’area di cantiere TAP.

Di seguito la descrizione e le motivazioni dell’evento, come comunicate dal Movimento No TAP.

‘Tutti i collettivi, i solidali, gli amici, del territorio nazionale, e quanti si sentono in dovere di contrastare quest’opera mostruosa, sono invitati a partecipare martedì 14 a San Foca

– Partenza ore 17:00 zona mercato San Foca sud, arrivo zona San Basilio – Presidio la Peppina –

Ad un anno e mezzo dalla prima resistenza sul campo alla grande opera Imposta Inutile e Dannosa che porta l’acronimo di TAP, ci ritroveremo nuovamente a San Foca per gridare ancora più forte che quest’opera, figlia della corruzione internazionale, NON LA VOGLIAMO NÈ QUI NÉ ALTROVE.


Dopo sei anni di lotta sulle carte ora, da più di un anno, ci restano solo i nostri corpi da frapporre tra la NOSTRA TERRA e i mezzi devastanti della multinazionale svizzero azera, multinazionale in cui si annidano i soliti speculatori che non hanno rispetto ne per i territori ne per le vite umane.

LO GRIDEREMO FORTE

NONOSTANTE lo sciacallaggio dei politici che dimenticano facilmente le loro promesse e non hanno remore a tradire, voltando le spalle al sacrificio di centinaia di persone.

NONOSTANTE le tante procedure a carico di attivisti no Tap.

NONOSTANTE TUTTO CI TROVERANNO LI
A costruire dove loro distruggono.
A fare comunità dove loro dividono.
A dire un deciso NO a questo mostro
ad urlare i nostri SI alla rivalutazione del patrimonio culturale, artistico e paesaggistico, dell’artigianato e dell’agricoltura.
Perché crediamo fortemente in una forma sana di sviluppo, e che sia da autolesionisti pagare il prezzo del progresso con la storia, la cultura e la radizione, con le ricchezze del proprio territorio, con la propria SALUTE!

NONOSTANTE le loro bugie
NONOSTANTE le loro lobby
NONOSTANTE la corruzione internazionale.
NONOSTANTE i loro giornali
NONOSTANTE le veline della questura. E la repressione
NONOSTANTE l’assenza di giustizia sociale.
NONOSTANTE la totale assenza di democrazia.
NONOSTANTE la politica, i suoi giochi, le false aspettative, le promesse elettorali e i tradimenti.
NONOSTANTE il tentativo di creare divisioni tra buoni e cattivi.

NONOSTANTE TUTTO NOI CI SIAMO

E CI SAREMO IL 14 a sfilare sulla litoranea di San Foca e festeggeremo la nostra testardaggine, nostra necessità di cambiare, la nostra volontà di partecipare e decidere!
NONOSTANTE TUTTO, ci saremo perché non lasciamo nessuno indietro e non ci dimentichiamo di nessuno.
NONOSTANTE TUTTO, lo sappiamo, ABBIAMO RAGIONE!
NONOSTANTE TUTTO SIAMO LA PARTE BUONA DI QUESTA BRUTTA STORIA.

Nonostante le assenze, con la Peppina e Mattia nel cuore’

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 14/08/2018
17:00

Luogo
San Faco - zona mercato

Categorie

Lascia un commento