Corti in Tavola e Opa Cupa per una serata all’insegna dell’integrazione

opa cupa

A Caprarica di Lecce l’integrazione culinaria con la seconda edizione di Corti in Tavola, con laboratori gastronomici in collaborazione tra richiedenti asilo e cittadini locali. A seguire l’esibizione dal vivo del coro “Made in World” ed il concerto degli Opa Cupa.

L’integrazione passa anche per la tradizione culinaria, con la seconda edizione di “Corti in Tavola” promossa dal Comune di Caprarica di Lecce in programma il 14 luglio: un viaggio per il paese tra luoghi simbolo del patrimonio culturale e le tradizioni gastronomiche, che si apre alla bellezza dell’integrazione e dell’accoglienza e a conclusione della manifestazione seguirà il concerto degli Opa Cupa.

Insieme ai produttori e ristoratori di Caprarica, ci saranno anche i richiedenti asilo ospiti nello Sprar gestito da Arci Lecce che prenderanno parte ai laboratori gastronomici, dove la tradizione culinaria salentina incontrerà la cucina multietnica.


Una manifestazione organizzata dall’Amministrazione comunale e quest’anno promossa in collaborazione con Arci Lecce. Tra le tante attività in programma, l’esibizione dal vivo del coro “Made in World”, composto da richiedenti asilo e rifugiati ospiti nei progetti di accoglienza e diretti da maestro Ettore Romano.

A seguire il concerto degli Opa Cupa, progetto musicale guidato dal trombettista Cesare Dell’Anna, caratterizzato dall’incontro tra il repertorio musicale dei Balcani, il jazz e le sonorità tipiche del Sud Italia.

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 14/07/2018
20:00

Categorie

Lascia un commento