Diego Cugia, l’autore di Jack Folla, sarà a ‘Brindisi d’autore’

diego cugia - jack folla - brindisi d'autore

Martedì 30 ottobre Diego Cugia presenterà a Leverano la sua ultima opera, ‘Jack Folla. Il Libro Nero’, con i nuovi monologhi di Jack Folla, il dj nel braccio della morte. Sarà accompagnato dalle incursioni musicali del sassofonista Fulvio Palese, il quale sarà anche moderatore dell’incontro.

‘Fratelli, la musica ce l’avete nel sangue come tutte le creature. Se un Dio c’è giuro che è un musicista, e che scrive le nostre vite su uno spartito. Ognuno ha la sua melodia, il suo tema e se li porta dentro per anni. (…) Mettiti in silenzio e ascolta, può darsi che là fuori o qua dentro stia passando la musica della tua vita, o della mia’.

Diego Cugia – Jack Folla

Diego Cugia, giornalista, scrittore, regista e autore radiotelevisivo, noto soprattutto per essere il creatore del personaggio Jack Folla, il dj rinchiuso nel braccio della morte di un penitenziario negli Stati Uniti, sarà ospite a ‘Brindisi d’autore’, presso l’enoteca Conti Zecca a Leverano.


Jack Folla con i suoi crudi, schietti,  suggestivi e coinvolgenti monologhi commenta i fatti politici, l’attualità, la guerra, l’umana quotidianità, i drammi, fornendo un punto di vista fuori dalle convenzioni comuni, accompagnato da una selezione di brani musicali, che rappresenta la colonna sonora della sua vita. La voce di Jack Folla è stata per lungo tempo affidata al celebre doppiatore Roberto Pedicini, mentre i testi erano scritti da Diego Cugia.

Attualmente è il poliedrico Francesco Pannofino a dare la voce al personaggio, mentre i nuovi monologhi sono disponibili sul canale Youtube Diego Cugia – Jack Folla.

L’autore, martedì 30 ottobre, presenterà il suo Jack Folla. Il Libro Nero. L’evento inizierà alle ore 19 e l’ingresso libero. Diego Cugia sarà accompagnato dalle incursioni musicali del maestro sassofonista Fulvio Palese, il quale sarà anche il moderatore dell’incontro.

aquazoo

Con protagonista il personaggio Jack Folla sono stati realizzati due programmi radiofonici ‘Jack Folla: un DJ nel braccio della morte‘;  e successivamente ‘Jack Folla c’è‘, immaginando l’evasione del dj. Fu anche realizzata una parentesi televisiva, mandato in onda in tarda serata sui canali Rai.

A questo personaggio, Diego Cugia ha dedicato quattro libri: Jack Folla. Il Libro Nero; Jack Folla, Lettere dal silenzio; Jack l’uomo della folla Diario di un italiano latitante; Jack Folla. Alcatraz. Un DJ nel braccio della morte.

Una delle frasi più celebri di Jack Folla:

‘Un uomo solo che guarda il muro è un uomo solo. Ma due uomini che guardano il muro è il principio di un’evasione’.

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 30/10/2018
19:00

Luogo
Enoteca Conti Zecca - Leverano

Categorie

Laureato in giurisprudenza, scrivo, racconto, facendomi domande, senza cercare risposte facili. Più che giudicare mi interessa comprendere. Sono stato cofondatore e caporedattore della Testata TagPress.it. Al momento gestisco il blog SalentoMetropoli.it e collaboro come freelancer per altre testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *