Festival del Turismo Responsabile: Itaca fa tappa nel Salento

itaca festival del turismo responsabile - salento

IT.A.CÀ, primo e unico festival in Italia di turismo responsabile e innovazione turistica, arriva nel Salento. Sabato 15 settembre visita guidata in bici tra Nociglia, Botrugno e San Cassiano sulle tracce della cultura figurativa greco-bizantina.

Per il primo anno Itaca migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile (festival premiato dall‘Organizzazione Mondiale del Turismo dell’ONU per l‘eccellenza e l’innovazione nel turismo) fa tappa nel Salento.

Anche l’Associazione di Promozione Sociale Abitare i Paduli, insieme ad oltre 30 associazioni che si occupano di turismo sostenibile, turismo accessibile e turismo responsabile, aderisce all’iniziativa e propone un itinerario guidato in bicicletta per sabato 15 settembre.

Tra Nociglia, Botrugno e San Cassiano, sulle tracce della cultura figurativa greco-bizantina

Tra i comuni di San Cassiano, Botrugno e Nociglia, attraverso le tracce della cultura figurativa greco – bizantina. Ci si muove tra i piccoli luoghi di culto dei tre comuni, la chiesa rupestre Madonna della Consolazione, la congrega Madonna Assunta e la chiesa medievale Madonna dell’Itri. Si scoprono affreschi e apparati pittorici e si collegano le testimonianze di un’arte pittorica che, con l’uso di moduli bizantini acquisiti da maestranze locali, è diventata rappresentativa della civiltà salentina medioevale.


L’itinerario mette in luce il lavoro di ricerca intrapreso all’interno del MIAB di San Cassiano, acronimo di Museo Iconografico dell’Arte Bizantina, luogo esperienziale e archivio fotografico che cataloga, documenta e rende consultabile il patrimonio iconografico delle numerose chiese, rupestri e non, presenti nel territorio dei comuni del Parco dei Paduli e del Sistema Ambientale e Culturale delle Serre Salentine. Il museo stimola itinerari inediti, esperienze interattive e nuove relazioni con l’arte contemporanea.

Conclude la visita guidata, una piccola degustazione di prodotti del territorio, in particolare dell’olio extravergine d’oliva “Terre dei Paduli”, nato dal recupero di uliveti in stato di abbandono.

Cos’è IT.A.CÀ?

IT.A.CÀ è il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica.
Il festival invita a scoprire luoghi e culture attraverso contest, presentazioni libri, convegni, incontri, laboratori, teatro, musica, documentari, mostre, itinerari a piedi e a pedali per vivere l’emozione del viaggio in maniera responsabile.

Note tecniche visita guidata

Tipologia: percorso in bici: Si procede lungo stradine asfaltate e urbane
Lunghezza percorso: 8 km circa
Difficoltà: T (turistica). Si consigliano: scarpe ed abbigliamento comodi, una bottiglietta d’acqua. Durata intera attività: 3 ore e mezza circa.
Luogo di incontro: Centro servizi Parco Paduli. Via della Vittoria n° 151, San Cassiano.
Orario di ritrovo: 16.00
Lingua: italiano/inglese.
Possibilità di noleggio bici.

Costo:
– 10€ adulto (noleggio + percorso guidato);
– 8€ bimbo dai 6 ai 12 anni (noleggio + percorso guidato)
– gratis bimbo fino ai 5 anni (3€ noleggio seggiolino)
– 6€ adulto (bicimunito + percorso guidato).
– 3€ bimbo dai 6 ai 12 anni (bicimunito + percorso guidato).

*Per partecipare all’iniziativa è necessario iscriversi all’associazione Abitare i Paduli, il costo della tessera associativa è di 1€.
Per motivi organizzativi la prenotazione è obbligatoria al numero del Parco Paduli: cell. 377 5341053, mail: servizi@parcopaduli.it.
Organizzatore: Abitare i Paduli APS.

Guarda gli altri eventi in programma

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 15/09/2018
16:00 - 20:00

Luogo
Centro servizi Parco Paduli

Categorie

Blog di informazione, informazioni, attualità, approfondimenti, #eventi sul #Salento e non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *