Leggendo Buk: serata dedicata alle lettura di Charles Bukowski

Charles Bukowski

Venerdì 17 gennaio, all’Arci Nardò Centrale, con la voce di Massimo Colazzo e le musiche di Carlo Mazzotta, verranno letti due racconti tratti da Compagno Di Sbronze e Storie Di Ordinaria Follia.

La letteratura di Charles Bukowski è un pugno nello stomaco. Per come scrive, per quello che scrive, per le parole che usa.


Strafottente, dissacrante, surreale. A metà tra il delirium tremens e l’incubo. Una narrativa senza filtri, tagliente, scioccante, senza censure. Spesso quadri impressionistici della periferia americana degli anni ’70: una realtà da dimenticare e da cui fuggire. Realtà disagiata in cui manca tutto, soldi, igiene, valori. Descritta in modo diretto, spesso attraverso il suo alter ego, Henry Chinasky, beone, emarginato, ribelle, infedele, violento, solitario.

Uno dei temi ricorrenti è la sessualità: esasperata, atipica, perversa, perfino bizarra e grottesca.
Nel reading, con la voce di Massimo Colazzo e le musiche di Carlo Mazzotta, due racconti tratti da Compagno Di Sbronze e Storie Di Ordinaria Follia.

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 17/01/2020
21:00

Luogo
Arci Nardò centrale

Categorie

Lascia un commento