Mascarimirì in concerto a Botrugno: Namastè in festa

mascarimirì - traditionalmascarimirì - traditional

Nuovo appuntamento con i Mascarimiri, il gruppo di Tradinnovazione di Muro Leccese, il 4 agosto.

La band guidata da Claudio“Cavallo”Giagnotti, musicista produttore salentino impegnato dai primi anni ’90 a riscrivere il linguaggio della musica tradizionale in Salento, in occasione della Festa organizzata dal Namasté 4/08/2019, bar birreria vineria di Botrugno, porterà tutta l’energia del suo spettacolo dal titolo Tradizionalll, il quale comprende anche il nuovo singolo “TIE”, pubblicato l’11/07/2019.

“TRADIZIONALLL” Il nuovo spettacolo live 2019, racchiude Pizziche dal Sapore Arabo andaluso, Tammurriate elettro Gipsy e Tarantelle Punk Tarantolate Il nuovo spettacolo live presenta una miscela di suoni a metà strada tra il concetto di Dance Hall, tipica del Sound System Giamaicano, e la festa tradizionale del Salento, con attenzione rivolta sempre all’espressione vocale Salentina unita ai loop elettronici degli echi di polifonia Salentina e canti sul Tamburreddhu (Tamburo a cornice salentino), continuando cosi l’idea artistica della Tradinnovazione, partita nel 1998.


Nel 2018 la band ha festeggiato i suoi 20 anni di attività con PUNK D’AMORE – un Tour europeo senza paragoni che li ha visti salire sui palchi dei festival più importanti come Sziget Festival, Paleo Festival oppure Gypsy Lyon Festival.

Con i 10 album in studio ed una attività concertistica di primo livello, i Mascarimirì oggi sono il gruppo più innovativo di Pizzica Pizzica Salentina, portando avanti l’idea artistica nata nel 1998, la “Tradinnovazione”, unendo all’esperienza ormai consolidata dei 20 anni di attività, la voglia di continuare a far ballare al ritmo del Tamburreddhu il popolo dei Mascarimirì. Ballati!

Il “TRADIZIONALLL” Tour 2019 è prodotto da Dilino’ “Centro di Musiche alternative e del Mediterraneo

“TIE”, il brando di lancio dell’album nuovo, si ispira ai detti e ai proverbi della terra salentina, attraverso i quali sintetizza le caratteristiche dei suoi abitanti. 

Il brano ruota intorno allo stato d’animo arrogante alla salentina di “additamento” :“ TIE SI MEIJU DE MIE, IEU SU MEIJU DE TIE”, concludendo però con l’augurio “LA BONA SORTE FINU ALLA MORTE” il quale fa capolino alla saggezza popolare dei proverbi e dicerie usati nel testo. 

 

L’album “NOU” presenterà il nuovo sound dei Mascarimirì, basato sull’intreccio di ritmiche che fanno incontrare vari tamburi a cornice del Mediterraneo, dal Tamburreddhu salentino al Riq e Duf mediorientale unendoli alle armonizzazioni di mandola Algerina e mandolino. Una macedonia di suoni per continuare l’idea della “Tradinnovazione”, iniziata nel 1998, e per provocare la riflessione sul Salento di oggi, la terra di emigranti diventata una terra turistica, la quale paga il caro prezzo per mercificare i suoi linguaggi tradizionali in funzione turistica.

 

Il singolo “TIE” verrà pubblicato a luglio 2019, in anteprima dell’album in uscita a giugno 2020. 

Il disco, prodotto da DILINO, sarà disponibile esclusivamente in formato CD e non verrà pubblicato sui digital store, cercando di far ritornare la musica, l’artista al centro del lavoro musicale.

 

>>

 

MASCARIMIRI:

Claudio “Cavallo” Giagnotti – voce, tamburreddhu (tamburo a cornice salentino), fiati etnici, programmazioni

Gabriele Martino – voce, mandolino elettrico 

Matteo Resta – voce, mandola

Alessandro Schito – voce, tamburreddhu (tamburo a cornice salentino)

Kasia Kurdziel – produzione

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 04/08/2019
21:00

Luogo
Namastè - bar, birreria, vineria

Categorie

Blog di informazione, informazioni, attualità, approfondimenti, #eventi sul #Salento e non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *