Progetto Felicità: martedì la presentazione dell’iniziativa di Santé

smile felicità

Martedì 20 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Felicità, verrà presentato il “Progetto Felicità”, presso l’Aula consigliare di Martano.

presentazione progetto felicitàNasce il (non) “Progetto Felicità”, grazie ad un’iniziativa dell’organizzazione Santé, na rete di persone e associazioni (Istituto di Scienze e Filosofie del Benessere (ISFB), Kalikardia, Il Tempo di Momo) che si sono unite allo scopo di approfondire lo studio della felicità, individuale e collettiva, e di promuoverne i suoi aspetti più concreti.

“Progetto Felicità” è un falso progetto, perché dà il “la” ad una serie di iniziative che gli stessi promotori si auspicano possano avere vita propria e autoalimentarsi.

Il ruolo di Santé sarà quello di favorire le occasioni di incontro e di aiutare nella semina, nella cura e nella raccolta dei frutti del “praticare la felicità”. La nuova attenzione posta nelle differenti manifestazioni cittadine dagli aderenti al progetto, ed espressa, ad esempio, nelle modalità di collaborazione e relazione tra i volontari o in altri aspetti organizzativi, sarà poi riconosciuta (gratuitamente) col “Bollino Felice”.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli interlocutori salentini, istituzionali e non, e verrà lanciata da Martano, per l’immediata sintonia incontrata in una chiacchierata informale con il Consigliere Giulia Durante.

La presentazione del “Progetto Felicità” coinciderà con la Giornata Internazionale della Felicità (istituita dall’ONU nel 2012), martedì 20 marzo, presso l’Aula consiliare del Comune di Martano. In questa occasione Santé presenterà alcune idee traducibili in piccoli impegni concreti per il mondo associazionistico, attivo in ogni Comune, ma anche per i gruppi spontanei di vicini o amici, e per tutti i luoghi e le situazioni in cui possa nascere o rafforzarsi il senso di comunità.


Interverranno i referenti di Santé: Luigi Baldassarre e Ilaria Ingrosso (ISFB), Angela De Lorentiis (Il Tempo di Momo)
Elena Mangia (Kalikardia) e Giulia Durante (Comune di Martano). L’incontro inzierà alle ore 18,30 (“per i puntuali”, altrimenti “alle ore 18.00 per i ritardatari”.

Per comprendere meglio in cosa consisteranno le iniziative del Progetto Felicità, ci affidiamo alle parole di Luigi Baldassarre:

“La rete Santé si dedicherà ad una maxi campagna di sensibilizzazione, insieme alle istituzioni e alle associazioni aderenti, ma anche con quei gruppi spontanei, informali e non censiti di amici e vicini di casa, uniti nelle buone pratiche, come la camminata pomeridiana. Progetto felicità è visionario, ma concreto, perché crediamo nella possibilità di “praticare la felicità”.

Per far questo occorre sicuramente creare occasioni (eventi dedicati, eventi promemoria), ma soprattutto farle spazio. Daremo attenzione al “come” già realizziamo i nostri progetti. Come fanno gli amici di Ecofesta, che rendono più ecologico un evento, la nostra sensibilità sarà rivolta all'”ambiente emotivo”, perché sappiamo quanto persino l’organizzazione delle feste possa stressare (pensate a feste private come comunioni e matrimoni o alle feste patronali etc)… e stiamo parlando di feste!

Immaginate cosa purtroppo accade negli ambienti di lavoro. Pochi imprenditori hanno compreso l’importanza di far star bene il lavoratore e la stretta correlazione con la produttività, scegliendo invece di spremerlo come un limone.

Santé farà riferimento a studi sulla felicità, a filosofie pratiche, ad iniziative come quelle del Bhutan e a nostre idee, come quella di assegnare il “bollino felice” (una sorta di Stella Michelin) a chi sposerà il progetto e rispetterà le nostre indicazioni.

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 20/03/2018
18:30

Luogo
Aula Consiliare Martano

Categorie

Blog di informazione, informazioni, attualità, approfondimenti, #eventi sul #Salento e non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *