Sergio Brio e Luigia Casertano presentano “L’ultimo stopper”

sergio brio

Il difensore salentino della Juventus di Giovanni Trapattoni e Michel Platini, Sergio Brio, sarà ospite della rassegna Incontri d’autore, insieme a Luigia Casertano, con la quale presenterà il libro “L’ultimo stopper”.

Sergio Brio e Luigia Casertano giovedì  22 marzo presenteranno “L’ultimo stopper” (Graus Editore), ospiti della Biblioteca “Maria Paiano” di Vignacastrisi (frazione di Ortelle), nell’ambito della rassegna Incontri d’Autore. Sergio Brio, nato a Lecce nel 1956 e cresciuto nel vivaio della squadra del capoluogo salentino, ha attraversato da protagonista 16 anni di calcio, tutti con la maglia bianconera, 13 da stopper e 3 da assistente di Giovanni Trapattoni, vincendo 4 campionati, una Coppa dei Campioni, una Coppa Intercontinentale tre Coppe Italia, una Coppa delle Coppe, una Coppa UEFA,  una Supercoppa UEFA, senza però mai giocare nella Nazionale maggiore, ma solo in quella olimpica.


Fu uno dei maggiori interpreti del ruolo di stopper, un ruolo di difensore centrale non più esistente da un bel po’ di anni, tradizionalmente contrassegnato dal numero 5, ormai superato dai moderni schemi calcistici a zona. Sergio Brio era noto per le sue doti fisiche (alto 1,90  m), dalla sua grinta, dal rendimento costante e dalla concentrazione nell’osservare le indicazioni del Trap. Inoltre era un difensore con il “vizio del gol”, grazie alle sue abilità di inserimento in occasione dei calci di punizione e dei calci d’angolo.

In “L’ultimo stopper” Sergio Brio ha deciso di raccontarsi. E lo fa con l’entusiasmo e l’umiltà tipica del suo carattere. Il racconto parte da lontano e abbraccia tutta la sua storia calcistica, da quando ha mosso i primi passi nel Lecce, passando per la Pistoiese per approdare alla Juventus.

Questi sono i prossimi appuntamenti nell’ambito della rassegna Incontri d’autore 2018 che si terranno fino a maggio sul palco della Biblioteca “Maria Paiano”.

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/03/2018
20:30

Luogo
Biblioteca Maria Paiano

Categorie

Lascia un commento