Solo Cari Ricordi: prove aperte in omaggio ai Pooh

Solo Cari Ricordi prove aperte al pubblico per il tributo salentino ai Pooh

Domenica 22 aprile, ore 18.00, prove generali di pre-esordio aperte al pubblico per ‘ Solo Cari Ricordi ’, omaggio alla musica dei Pooh.

Un nuovo progetto bolle in pentola nel panorama della musica live del Salento, dal titolo ‘ Solo Cari Ricordi ‘ ed è ormai pronto al debutto. Domenica prossima avrà un primo incontro con il pubblico,  con le prove generali aperte, che precederà l’esordio vero e proprio. 

Lo spettacolo è ispirato da uno dei titoli dell’albumParsifal, del 1973, con il quale la formazione storica dei Pooh (Facchinetti – Canzian – Battaglia – D’Orazio) ha debuttato.

Questa nuova formazione ha scelto di eseguire delle prove generali aperte al pubblico, con un invito particolare rivolto ai fan dei Pooh (Poohlovers) e agli amici musicisti, i quali potranno esprimere i propri consigli, le proprie impressioni e soprattutto le proprie emozioni. Ad ogni modo, chiunque vorrà presenziare sarà il benvenuto.

L’appuntamento è per domenica 22 aprile, ore 18.00, presso Agatòs in via Nazario Sauro 30, a Castrì di Lecce.


Sul palco dell’Agatòs invece ci saranno:

  • Basso e Voce: Maurilio Gigante
  • Tastiere e voce: Andrea Baccassino
  • Cori: Anna Rita Luceri
  • Chitarra: Giuseppe Garrisi
  • Batteria: Roberto Duma 

Non una semplice cover band

Solo Cari Ricordi prove aperte al pubblico per il tributo salentino ai Pooh - locandina

Questo tributo salentino ai Pooh è proposto da artisti ormai affermati da anni sulla scena locale e non solo, i quali hanno deciso di unirsi in questo progetto non tanto per proporre una nuova cover band, ma perché uniti da una grande e insana passione per la storica band che ha attraversato per 50 anni la musica leggera italiana.

Più che ai Pooh, con questo progetto – dichiara Andrea Baccassino, tastierista e cantante – “vogliamo rendere un tributo ai ricordi che ci legano alle loro canzoni”.

“Io (e anche gli altri) – continua – sono convinto di essere non solo il musicista, ma anche la persona che sono, grazie al fatto di essere letteralmente cresciuto con le canzoni dei Pooh. C’è, secondo me, un risvolto “sociologico” in questo: chi ascoltava i Pooh era diverso da chi ascoltava Renato Zero o da chi ascoltava la new wave anni ’80. Per cui cantare oggi le canzoni dei Pooh servirà a ricreare dentro di noi una sorta di “nostalgia positiva”, una “malinconia energizzante”, ci serve per riportare ai nostri corpi e ai nostri spiriti la forza, le emozioni, la “benzina” che avevamo dentro quando da giovani ascoltavamo “Chi fermerà la musica” e le altre canzoni.”

Durante lo spettacolo i musicisti dedicheranno un po’ di spazio al racconto di aneddoti della loro vita privata legati a un particolare disco, una canzone o un concerto a cui hanno avuto modo di assistere, sperando di stimolare lo stesso tipo di ricordo emozionante anche in chi li ascolta, “come una rimpatriata di vecchi compagni di classe: “Ah, e ti ricordi di quella volta che…””.

Il nome, ‘Solo Cari Ricordi’ non è solo il titolo della canzone, ma è un chiaro riferimento ai ricordi evocati con l’ascolto o con l’esecuzione delle canzoni dei Pooh.

Guarda gli altri eventi in programma

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 22/04/2018
18:00

Luogo
Agatòs

Categorie

Blog di informazione, informazioni, attualità, approfondimenti, #eventi sul #Salento e non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *