Xylella, una questione fastidiosa: incontro pubblico


Sabato 6 luglio, ore 18,30, Piazzetta Caduti di Via Fani a Maglie avrà luogo l’incontro “Xylella – Una questione fastidiosa”. Interverranno professori Michele Carducci e Margherita Ciervo. Seguirà la proiezione del documentario “La difesa di Madre Terra”.

locandina xylella una questione fastidiosa - maglieSi terrà a Maglie sabato 6 luglio alle ore 18,30, in Piazzetta Caduti di via Fani, l’iniziativa pubblica “Xylella – Una questione fastidiosa”, nata dalla collaborazione tra ARCI-Biblioteca di Sarajevo e l’Associazione Bianca Guidetti Serra – Puglia, che hanno tra le loro finalità la promozione, anche attraverso attività divulgative e propositive, del diritto umano alla democrazia e la capacitazione del diritto umano all’ambiente, congiuntamente alla conoscenza delle migliori pratiche di conversione ecologica, necessarie alla salvaguardia dei diritti delle generazioni future e alla promozione della giustizia sociale e ambientale.

Con la partecipazione della professoressa Margherita Ciervo, docente di Geografia Economica e Politica dell’Università di Foggia e del Professor Michele Carducci, docente di Diritto Costituzionale Comparato e Diritto Climatico dell’Università del Salento, l’incontro intende approfondire il problema del disseccamento degli ulivi nel Salento, le sue implicazioni ecosistemiche, la correttezza delle soluzioni adottate per risolverlo.


Soluzioni drastiche che comportano una serie di ripercussioni negative sul tessuto agro-culturale e paesaggistico nel Salento e sulla salute della popolazione e degli equilibri naturali, attraverso l’uso indiscriminato di fitofarmaci e l’espianto degli ulivi, in maggioranza monumentali.

L’evento costituisce momento significativo del più ampio percorso che, nelle scorse settimane, ha registrato da parte del Comune di Maglie, sollecitato pubblicamente dall’ARCI-Biblioteca di Sarajevo, l’adozione della delibera sull’emergenza climatica e il diritto umano al clima sicuro, elaborata dal prof. Michele Carducci.


Al termine verrà proiettato “La difesa di Madre Terra”, un documentario di Andrea Pavone Coppola, prodotto dall’associazione “Bianca Guidetti Serra”, che ripercorre la storia della cd. “emergenza Xylella” con le testimonianze e le interviste di contadini, medici, attivisti, dando voce alle diverse sperimentazioni in campo e alle lotte del Popolo degli Ulivi contro l’imposizione di eradicazione e pesticidi.

La serata sarà introdotta da un intervento di Silvana Ciriolo, mentre a fare da “sigla musicale” all’incontro ci sarà Rocco Giangreco, che eseguirà un suo brano.

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 06/07/2019
18:30

Luogo
Piazzetta Caduti di via Fani - Maglie

Categorie

Lascia un commento