Cooperativa di Comunità, a Martano nuova realtà sociale

A Martano sta per nascere una nuova realtà sociale, la Cooperativa di Comunità, un gruppo di associati che promuoveranno il lavoro e le ricchezze culturali del territorio per mettere in moto tutti gli strati sociali della città. Giovedì 14 l’assemblea di presentazione a Martano.

Manifesto assemblea Cooperativa di Comunità di MartanoIn un periodo di crisi economica e sociale come quello attuale si ha l’obbligo e il dovere di ripensare i modelli di sviluppo basati sulla coesione e sulla collaborazione, modelli che rafforzino i rapporti fra i soggetti appartenenti alla stessa comunità e, di conseguenza, cambiare quel paradigma economico che ha fatto dell’individualismo la sua caratteristica principale. Proprio per promuovere questi propositi, nascerà a Martano la Cooperativa di Comunità che ha fra i suoi obiettivi quello di rispondere alla crisi occupazionale, valorizzando le competenze della popolazione residente, promuovere nuove occasioni di lavoro, valorizzare le tradizioni culturali e le risorse territoriali, produrre beni e servizi che possano incidere positivamente sulla qualità della vita sociale ed economica della comunità. Il concetto principale che sta alla base della Cooperativa di Comunità consiste nel fatto che una parte dell’utile sarà reinvestito nella comunità stessa, quindi se da un lato si cercherà di promuovere lavoro da distribuire in modo equo fra i soci, dall’altro si investirà in servizi per la comunità.

Per favorire l’adesione, il comitato promotore ha organizzato un’assemblea pubblica giovedì 14 aprile alle ore 18:30 presso la sala convegni “K. Wojtyla” di Piazza Caduti a Martano, nella quale interverranno Fabio Tarantino (sindaco di Martano), Carmelo Rollo (Presidente Legacoop Puglia) e il Comitato promotore.

[tagpress_ad_tagpress]

Per entrare in contatto con il Comitato, è sufficiente inviare una mail all’indirizzo coopcomunitamartano@gmail.com