Esplosione nella notte, un’automobile il bersaglio

L’esplosione di un ordigno ha svegliato questa notte i cittadini di Vitigliano e danneggiato una vettura. Tutto fa pensare ad un atto intimidatorio

Risveglio anticipato e spaventoso per la piccola comunità di Vitigliano, frazione di Santa Cesarea Terme, che nella notte appena trascorsa sono stati sorpresi da un forte boato proveniente dal centro della cittadina salentina. Un ordigno è infatti esploso intorno all’1:00, non lontano dalla Chiesa Madre.

[tagpress_ad_alessandro]

Molti dei cittadini vitiglianesi si sono riversati in strada entrando subito in contatto con l’odore acre causato dall’esplosione e imbattendosi poi in un’automobile danneggiata dalla stessa deflagrazione, vicino alla quale era stato posto l’ordigno.

Sul posto sono giunti i Carabinieri che stanno indagando su un episodio che ha tutti i contorni di un atto intimidatorio.

Facebook Comments