TAP, Proteste in Grecia: rinvio udienza. Pati Luceri cittadino onorario di Kavala

Pati Luceri cittadino onorario Kavala - proteste no tap grecia

Gli 8 imputati per le proteste contro i lavori di TAP in Grecia sono a piede libero in attesa di giudizio. La prossima udienza si terrà il 12 luglio. Al professor Luceri, di Martano, sarà conferita la cittadinanza onoraria di Kavala.

L’udienza di ieri mattina al Tribunale di  Kavala, nel giudizio nei confronti di degli 8 fermati (poi arrestati) che protestavano contro TAP, tra cui il martanese professor Ippazio Antonio “Pati” Luceri,  è stata rinviata al 12 luglio.

Le 8 persone sono accusate di aver intralciato, la mattina di martedì 26 giugno, i lavori della ditta appaltatrice di TAP nelle campagne di Kavala, in Grecia, nella Piana di Filippi, mettendosi davanti ai mezzi per impedirne il passaggio. La ditta aveva quindi avvertito la Polizia, che giunta sul posto li ha portati al Dipartimento di Kavala in stato di fermo, poi convertito in arresto.

Il 27 giugno, dopo una notte in cella, sono stati ascoltati dal Procuratore e rilasciati in attesa che si concluda il procedimento penale per direttissima nei loro confronti. Ieri mattina si è tenuta la prima udienza davanti al giudice, il quale ha fissato una nuova udienza al 12 luglio, data in cui potrebbe già arrivare la sentenza. Gli 8 imputati al momento sono tutti a piede libero.

La vicenda

Da qualche anno è in corso un braccio di ferro tra TAP e diversi comitati e associazioni di cittadini, contadini, i quali lamentano abusi; impatti sull’ambiente, sull’economia locale, sui siti archeologici; mancanza di coinvolgimento delle popolazioni locali. Come accade nel Salento, anche in Grecia alcune amministrazioni locali hanno deciso di scendere al fianco di questi cittadini e  aderire al movimento di opposizione a quest’opera.


Una settimana fa Themis Kalpakidis,presidente dell’Associazione Rurale di Kavala, aveva intrapreso uno sciopero della fame a cui si era associato il professor Pati Luceri, che dal Salento aveva raggiunto la Grecia in segno di solidarietà, aderendo alla stessa forma di protesta.

Kalpakidis è stato colto da malore la mattina dell’interrogatorio e trasportato in ospedale. Ieri sia il professor Luceri che l’agricoltore greco hanno deciso di sospendere lo sciopero della fame.

Il professor Pati Luceri cittadino onorario di Kavala

Intanto il Consiglio comunale di Kavala ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria al docente salentino, insegnante del Liceo “Stampacchia” di Tricase, per il suo impegno al fianco della causa dei cittadini, dei lavoratori e degli agricoltori della città greca.

I fatti accaduti negli ultimi giorni in Grecia hanno avuto eco in tutta Italia, facendo pervenire da più parti attestati di solidarietà ai No TAP di Grecia, al Movimento No TAP del Salento e in particolar modo a Pati Lucericonsiderato come un esempio di libertà, che dalla sua terra lo aspettano ‘a braccia aperte, con l’orgoglio nel cuore’.

‘Da più parti stanno giungendo al Movimento No Tap – si legge nella pagina facebook del movimento – manifestazioni e messaggi di vicinanza e solidarietà per il nostro Pati Luceri attualmente in attesa di essere processato in Grecia per aver pacificamente manifestato il suo dissenso verso la costruzione del gasdotto, sedendosi in terra davanti ai mezzi della ditta Bonatti. Da Bologna alla Val Susa, dai cobas di Lecce alla cittadinanza martanese tutta.’

‘Tutto ciò – proseguono – ci fa immenso piacere, oltre a dimostrarci ancora una volta, qualora ce ne fosse bisogno, che non siamo soli in questa lotta e che stiamo battagliando sulla giusta strada. Ogni messaggio, ogni stiscione, ogni telefonata non fa che dare nuova linfa a questa lotta di Cittadinanza e Democrazia contro il “mafiodotto” TAP. Grazie di cuore a tutti.’

Facebook Comments

Laureato in giurisprudenza, scrivo, racconto, facendomi domande, senza cercare risposte facili. Più che giudicare mi interessa comprendere. Sono stato cofondatore e caporedattore della Testata TagPress.it. Al momento gestisco il blog SalentoMetropoli.it e collaboro come freelancer per altre testate.

One thought on “TAP, Proteste in Grecia: rinvio udienza. Pati Luceri cittadino onorario di Kavala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *